I nostri march

Condizioni generali dei Servizi

ACCOR è una società per azioni, registrata presso il Registro del Commercio e delle Società francese di Nanterre con il numero 602 036 444 e sede sociale all'indirizzo 82, rue Henri Farman CS20077 - 92445 Issy-les-Moulineaux, Francia e con numero di Partita IVA intracomunitaria FR 93 602 036 444 (di seguito denominata "ACCOR").

ACCOR è iscritta al Registro degli agenti di viaggio e altri operatori turistici con numero IM091100035, il cui garante è: WHITE ROCK INSURANCE PCC Limited - Suite 913 Europort - GX11 1AA GIBILTERRA e il cui assicuratore è: ALLIANZ GLOBAL CORPORATE & SPECIALITY - Tour Opus - 77 Esplanade du Général de Gaulle – 92081, Paris, La Défense.

ACCOR pubblica e gestisce il sito Web https://all.accor.comcom (disponibile anche in versione mobile), sito di prenotazione alberghiera e di altri servizi supplementari (di seguito il "Sito").

Per contattarci:  contatto ; telefono: +33 (0)1 45 38 86 00.

1. Premessa

Le presenti condizioni generali (di seguito le "Condizioni generali") hanno per oggetto la definizione delle modalità e delle condizioni in base alle quali ACCOR consente ai suoi clienti (di seguito il/i "Cliente/i") di beneficiare dei servizi, in particolare di prenotazione, disponibili sul presente Sito e in seguito descritti più dettagliatamente (di seguito i "Servizi").

Prima della prenotazione di un Servizio sul Sito, il Cliente dichiara (i) di agire per scopi personali che non rientrano nell'ambito di attività commerciali, industriali, aziendali, professionali o agricole e (ii) di disporre della piena facoltà giuridica di accettare le presenti Condizioni generali.

Il Cliente è invitato a leggere con attenzione le presenti Condizioni generali, la cui preliminare accettazione è obbligatoria per la prenotazione di qualsiasi Servizio proposto sul Sito. Si consiglia al Cliente di salvare e stampare le presenti Condizioni generali utilizzando le funzionalità standard del proprio browser e del proprio computer.

ACCOR si riserva il diritto di modificare o completare, in qualsiasi momento, integralmente o parzialmente, le presenti Condizioni generali. In questo caso, la nuova versione delle Condizioni generali sarà disponibile sul Sito con la data dell'entrata in vigore. Si consiglia ai Clienti di consultare regolarmente le Condizioni generali per prendere conoscenza di qualsiasi eventuale modifica. In qualsiasi caso, il Cliente sarà vincolato solamente dalla versione delle Condizioni generali in vigore nel momento in cui il Cliente effettua la prenotazione del suo Servizio.

Il Cliente è tenuto a pagare esclusivamente, ove necessario, i mezzi tecnici che gli consentono l'accesso al Sito.

Inizio pagina

2. Descrizione dei Servizi

2.1 Servizi Accor

ACCOR offre sul suo Sito (i) Servizi di prenotazione di camere di hotel o altri tipi di sistemazione alberghiera ("Servizi di sistemazione alberghiera") (2.1.1) e (ii) servizi supplementari ai suddetti Servizi ("Servizi supplementari") (2.1.2). ‎

I Servizi di sistemazione alberghiera e i Servizi supplementari sono di seguito denominati collettivamente i "Servizi Accor".

2.1.1 Servizi di sistemazione alberghiera

Il Sito consente la prenotazione delle camere in hotel o altri tipi di sistemazione alberghiera che operano sotto l'insegna ACCOR (di seguito denominati collettivamente le "Strutture").

Le caratteristiche principali, le date di disponibilità, il prezzo, le opzioni offerte, le condizioni di pagamento e le condizioni specifiche applicabili alla tariffa selezionata (politiche di garanzia, condizioni di cancellazione, orario di check-in, condizioni della tariffa membri, ecc.) delle Strutture proposte sono indicati durante il processo di prenotazione di cui all'articolo 3.

A tale proposito, si precisa che ciascuna Struttura dispone delle proprie condizioni specifiche applicabili alla tariffa selezionata disponibili anche sul Sito (di seguito le "Condizioni specifiche") che sono portate a conoscenza del Cliente prima della prenotazione sul Sito. Tra le Condizioni specifiche, potranno essere indicati gli orari di check-in e check-out, la politica di garanzia, i termini di cancellazione, l'accesso WIFI, le condizioni specifiche applicabili ai bambini, l'ammissibilità degli animali, purché tenuti al guinzaglio o in gabbia nelle parti comuni della struttura (per ragioni di igiene, gli animali non sono mai ammessi nelle sale di ristorazione).

Infine, ai sensi delle normative vigenti in alcuni paesi, al momento dell'arrivo presso la Struttura al Cliente potrà essere chiesto di compilare una scheda di pubblica sicurezza. A tale scopo, i clienti dovranno esibire un documento d'identità, affinché sia possibile procedere agli opportuni controlli che consentiranno di stabilire la necessità di compilare o meno tale scheda.

2.1.2 Servizi supplementari

Il Sito consente anche la prenotazione di Servizi supplementari, come ad esempio la colazione, una bottiglia di champagne al momento dell'arrivo del Cliente o il passaggio a una classe superiore per i Servizi di sistemazione alberghiera.

I Servizi supplementari comprendono, inoltre, i servizi di viaggio ai sensi dell'articolo 3.1 della Direttiva (UE) 2015/2302 del 25 novembre 2015 relativa ai pacchetti turistici e ai servizi turistici collegati. I Servizi supplementari e i Servizi di sistemazione alberghiera possono formare un "servizio turistico collegato" o un "pacchetto turistico" in base ai criteri specificati nella suddetta Direttiva. Tali informazioni vengono comunicate al Cliente prima della prenotazione di tali servizi all'interno delle Condizioni specifiche di ciascuna offerta.

2.2 Servizi partner

ACCOR stipula dei contratti di partenariato e distribuzione con dei siti Web di terzi ("Partner") per consentire al Cliente di cercare, selezionare e prenotare le camere nelle Strutture dei diversi marchi distribuiti da ACCOR sul sito Web del partner (di seguito "Servizi partner").

Le condizioni di vendita applicabili a tali Servizi partner sono disponibili sul sito Web del Partner.

Inizio pagina

3. Processi di prenotazione

Il Cliente sceglie i Servizi presentati sul Sito o quelli dei suoi Partner seguendo il processo preposto a tale fine.

3.1 Prenotazione dei Servizi Accor

Le prenotazioni dei Servizi Accor vengono effettuate dal Cliente sul Sito.

Il processo di prenotazione varia secondo la navigazione e la richiesta del Cliente; comprende le seguenti fasi:

- Fase 1: l'inserimento dei criteri di ricerca di una destinazione, una Struttura e, ove necessario, uno o più Servizi supplementari;

- Fase 2: i risultati e la selezione di una Struttura e, ove necessario, uno o più Servizi supplementari;

- Fase 3: i dettagli e le caratteristiche del/dei Servizio/i selezionato/i, in particolare nel caso di un Servizio di sistemazione alberghiera: le caratteristiche della Sistemazione alberghiera (prestigio, dimensione della camera, TV, minibar, ecc.), la durata del soggiorno, le opzioni proposte (ad esempio, colazione, accesso WIFI, ecc.), il prezzo totale della prenotazione comprendente il dettaglio delle tasse applicabili, il modulo informativo legale in presenza di servizi turistici collegati o pacchetti turistici e le Condizioni specifiche applicabili (politica di garanzia, termini di cancellazione, orario di check-in e così via.);

- Fase 4: il riepilogo della prenotazione del/dei Servizio/i con:
(i) il riepilogo delle caratteristiche principali (durata del soggiorno, caratteristiche del Servizio di sistemazione alberghiera e/o del/dei Servizio/i supplementare/i, importo totale inclusivo delle tasse applicabili) e
(ii) l'inserimento dei dati da parte del Cliente: identificandosi su un conto esistente o compilando tutti i campi obbligatori (indicati da un asterisco) con la possibilità di salvare tali informazioni per la creazione di un account per il Sito o il programma fedeltà proposto da ACCOR;

- Fase 5: il completamento della prenotazione del/dei Servizio/i da parte del Cliente con:
(i) l'inserimento dei dati del proprio metodo di pagamento, sia in caso di pagamento anticipato, parziale o integrale, della prenotazione, sia qualora sia richiesta una garanzia di prenotazione dei Servizi di sistemazione alberghiera e
(ii) la consultazione e l'accettazione delle Condizioni generali e delle Condizioni specifiche relative alla prenotazione prima della convalida da parte del Cliente;

- Fase 6: la conferma della prenotazione del/dei Servizio/i da parte di ACCOR e della Struttura interessata;

- Fase 7: una e-mail di conferma della prenotazione del/dei Servizio/i viene inviata al Cliente ricapitolando il/i Servizio/i prenotato/i, il prezzo, le Condizioni specifiche accettate dal Cliente, la data della prenotazione effettuata, le informazioni relative al servizio post-vendita e l'accesso alle Condizioni generali nonché l'indirizzo della Struttura presso la quale il Cliente può presentare i reclami.

Il processo di prenotazione è considerato completo a partire dalla ricezione, da parte del Cliente, della e-mail di conferma.

Il Cliente può effettuare una prenotazione dei Servizi Accor a nome di una o più persone, entro il limite massimo di 7 (sette) camere. Al di sopra di questo limite, la prenotazione effettuata dal Cliente sarà soggetta alle condizioni applicabili ai gruppi e disponibili su meetings.accor.com. Per le prenotazioni relative ai gruppi per viaggi di lavoro, riunioni, seminari e così via, è necessario accedere alla sezione Accor Solutions PRO del Sito all.accor.com.

3.2 Prenotazione dei Servizi partner

Le prenotazioni completate dal Cliente attraverso i Servizi partner vengono effettuate tramite il sito Web e i servizi mobili di ciascun Partner.

La prenotazione viene effettuata direttamente tra il Cliente e i Partner, seguendo le fasi del sito Web e dei servizi mobili dei Partner.

Inizio pagina

4. Prezzo e pagamento

4.1 Prezzo

I prezzi relativi alla prenotazione dei Servizi sono indicati prima, durante e dopo la prenotazione stessa.

Per i Servizi di sistemazione alberghiera, i prezzi indicati si intendono per camera per il numero di persone e la data selezionata.

Al momento della conferma della prenotazione di un Servizio, il prezzo totale che viene indicato al Cliente include tutte le tasse applicabili e viene espresso nella valuta commerciale della Struttura (che in certi casi può essere diversa dalla valuta locale del paese in cui è situata la Struttura). La sua validità è limitata alla durata indicata sul Sito.

Se il pagamento del prezzo totale della prenotazione del Servizio viene effettuato in una valuta diversa da quella confermata al momento della prenotazione, gli oneri sulle operazioni di cambio sono a carico del Cliente. Si noti che l'eventuale conversione della valuta confermata sulla prenotazione in un'altra valuta disponibile sul Sito viene fornita a titolo puramente indicativo e non contrattuale, tenuto conto, in particolare, della possibile evoluzione dei tassi di cambio tra la data di prenotazione e le date di soggiorno presso la Struttura.

Salvo diversa indicazione fornita sul Sito, le opzioni (quali colazione, mezza pensione, pensione completa e così via) proposte al momento della prenotazione del Servizio non sono incluse nel prezzo.

La tassa di soggiorno, indicata nel corso del processo di prenotazione del Servizio, deve essere corrisposta direttamente alla Struttura, salvo nei casi in cui il relativo importo sia già stato incluso nel costo del soggiorno e pagato anticipatamente online.

I prezzi sono comprensivi dell'IVA in vigore alla data della prenotazione e, qualora l'aliquota IVA dovesse subire variazioni, il prezzo indicato alla data di prenotazione sarà automaticamente adeguato.

Il prezzo indicato alla data di fatturazione sarà automaticamente adeguato in base a qualsiasi modifica o introduzione di nuove tasse legali o regolamentari imposte dalle autorità competenti.

Infine, alcune offerte promozionali sono disponibili unicamente sul Sito e vendute esclusivamente online e non possono essere richieste in alcun modo alla reception della Struttura.

4.2 Pagamento

Il cliente comunica i suoi dati di pagamento sia (i) al fine del pagamento anticipato della prenotazione, (ii) sia a titolo di garanzia della prenotazione, (iii) sia a titolo della procedura di check-out online proposta nel quadro del Servizio Welcome di cui al paragrafo 4.3 di seguito, indicando direttamente nello spazio preposto a tale fine (inserimento dei dati protetto con crittografia SSL) il numero di carta senza spazi tra le cifre, la data di scadenza (la carta deve essere valida al momento del soggiorno) e il codice di sicurezza della carta per i pagamenti effettuati anticipatamente tramite le piattaforme di pagamento citate in seguito.

ACCOR ha scelto OGONE / Ingenico Payment Services ( prestatore di servizi di pagamento) / Cybersource / Adyen / Stripe / Banque Casino / Silkpay / Sharegroop / Asiapay / FirstData per proteggere i pagamenti online tramite carta di credito. La validità della carta utilizzata dal cliente per il pagamento viene verificata dai suddetti partner. Il rifiuto di una carta di credito può dipendere da diverse ragioni: carta rubata o bloccata, limite massimo raggiunto, errore nell'inserimento dei dati e così via. In caso di problemi, i clienti dovranno contattare la propria banca e la Struttura o altra entità per confermare la prenotazione del Servizio e il metodo di pagamento.

I metodi di pagamento online (carte, wallet e così via) disponibili e citati sulla pagina di pagamento del Sito possono essere le carte Visa e Mastercard, American Express, JCB, Diners, China UnionPay, Post Finance, ELO, Bancontact, Sofort, iDeal, Przelewy24, PayPal, Alipay, WeChat, Sharegroop, Banque Casino. L'elenco può essere soggetto a modifiche.

In caso di pagamento alla Struttura o ad altra entità, ciascuna Struttura o altra entità può accettare metodi di pagamento diversi. Tuttavia, il Cliente deve presentare alla Struttura la carta di credito con cui ha garantito la prenotazione o ha effettuato il pagamento. La Struttura può inoltre richiedere un documento di identificazione al fine di prevenire le frodi con carta di credito.

Nel caso il Cliente non abbia pagato il proprio soggiorno anticipatamente online, la Struttura può richiedere al Cliente una caparra o un'autorizzazione all'addebito sulla carta di credito al momento del suo arrivo in hotel. Tale richiesta serve a garantire il pagamento degli importi relativi ai servizi forniti dalla Struttura.

I membri del programma fedeltà di ACCOR possono utilizzare i punti per prenotare sul Sito, integralmente o parzialmente, un Servizio Accor ammissibile in accordo con le condizioni descritte all'interno dei programmi fedeltà.

In caso di mancata presentazione del Cliente per una prenotazione di un Servizio di sistemazione alberghiera garantita dalla carta di credito, la Struttura addebiterà al cliente, a titolo di penale, un importo pari al prezzo della prima notte sulla carta di credito fornita a garanzia della prenotazione. La prenotazione di tutte le altre notti sarà cancellata senza alcun addebito, salvo diversamente indicato nelle Condizioni specifiche.

Al momento del pagamento anticipato, l'importo totale addebitato per la prenotazione comprende: il prezzo indicato al momento della prenotazione e le relative tasse e, ove applicabile, i prezzi delle opzioni selezionate dal Cliente (come indicato al punto 4.1 di cui sopra).

4.3 Servizio Welcome (check-in e check-out online)

Per utilizzare il Servizio Welcome, il Cliente deve rispettare, senza riserve, le disposizioni previste dal presente articolo.

Per agevolare e accelerare la partenza del Cliente dalla Struttura, ACCOR ha adottato il Servizio Welcome, una procedura numerica che consente di digitalizzare il proprio check-in e/o check-out prima del soggiorno, qualora la prenotazione sia idonea al servizio.

Il Cliente riceverà una risposta dalla Struttura relativamente alla possibilità di beneficiare di tale servizio entro 2 giorni dalla richiesta.

In certi casi, il check-in online può essere effettuato solamente se anche il check-out sarà effettuato online. In tal caso, il Cliente rimane libero di rifiutare il check-out online (denominato anche "fast check-out"), annullando la richiesta di check-in online e, più in generale, il Servizio Welcome.

Nei casi in cui il check-out online non sia obbligatorio, il Cliente può effettuare il check-in online e il check-out presso la Struttura.

Il check-out online comporta una richiesta di autorizzazione (altrimenti definita "preautorizzazione") alla banca del Cliente. Questa procedura consiste in una garanzia valida per un importo stimato del soggiorno e fornisce alla Struttura un'autorizzazione di pagamento sulla base delle spese reali del Cliente nei limiti dell'importo autorizzato. La Struttura addebiterà solo l'importo effettivo della fattura dalla data di arrivo alla fine del soggiorno del Cliente, senza l'esigenza della sua presenza fisica o di una nuova convalida da parte sua.

L'importo della richiesta di autorizzazione comprende l'importo della prenotazione (o l'importo residuo in caso di pagamento anticipato parziale al momento della prenotazione) e un importo forfettario che consente di coprire eventuali consumazioni o spese del Cliente in loco (colazione, se non inclusa nella tariffa, ristorante, bar, tassa di soggiorno, ove applicabile, e così via). Tale importo forfettario viene determinato dalla Struttura in funzione del numero di persone e notti prenotate.

        Esempio: 2 notti a 130 euro + 40 euro stimati per gli extra = richiesta di autorizzazione di 300 euro.

La richiesta di autorizzazione non comporta un addebito immediato, ma corrisponde a un'ulteriore riserva per i pagamenti, autorizzata dalla banca del Cliente, che riduce temporaneamente il limite massimo della carta di credito per garantire la possibilità di un ulteriore addebito. In certi casi, la richiesta di autorizzazione può, tuttavia, apparire come un addebito in sospeso sul conto bancario associato alla carta utilizzata.

Qualora la richiesta di autorizzazione venga attivata e confermata dalla banca, alla fine del soggiorno, la Struttura trasmette alla banca del Cliente una richiesta di addebito corrispondente all'importo della fattura:
• se la fattura è inferiore all'importo della richiesta di autorizzazione, l'addebito effettivo della carta equivarrà all'importo effettivamente dovuto dal Cliente. Il limite massimo sarà, quindi, ripristinato (sbloccato) dalla banca del Cliente, tenuto conto di tale differenza (con tempistiche variabili a seconda della banca);
Esempio: richiesta di autorizzazione di 300 euro, fattura finale di 260 euro = addebito di 260 euro e cancellazione della richiesta di autorizzazione per i 40 euro rimanenti.
• se la fattura è superiore all'importo della richiesta di autorizzazione, la somma verrà trattenuta integralmente dalla Struttura. Le spese residue saranno addebitate in aggiunta sulla stessa carta. Verranno effettuati due addebiti sul conto del Cliente. Uno corrispondente all'importo della richiesta di autorizzazione e uno al supplemento. Si consiglia, tuttavia, al Cliente di recarsi alla reception per regolarizzare l'importo della richiesta di autorizzazione o pagare direttamente.
Esempio: richiesta di autorizzazione di 300 euro, fattura finale di 320 euro = addebito di 300 euro + addebito di 20 euro.

In certe Strutture, la valuta utilizzata dalla Struttura per la fattura può essere differente da quella utilizzata per la richiesta di autorizzazione. In tal caso, l'importo effettivamente addebitato può differire dall'importo della domanda di autorizzazione, tenuto conto delle possibili modifiche ai tassi di cambio tra la data della domanda di autorizzazione e la data della fattura.

In rari casi, la richiesta di autorizzazione può comportare un addebito da parte della banca del Cliente anche prima dell'effettivo addebito. In tal caso, l'addebito non verrà effettuato due volte. Il saldo, qualora sia a favore del Cliente, verrà riaccreditato al Cliente automaticamente dalla banca.

Se il Cliente, su proposta della Struttura, ha scelto di pagare anticipatamente il soggiorno all'arrivo, le eventuali spese supplementari presso la Struttura non potranno essere aggiunte al conto della camera e dovranno essere pagate direttamente al momento della consumazione.

Qualora la prenotazione sia cancellata dopo l'attivazione della richiesta di autorizzazione, sarà automaticamente inviata una richiesta di cancellazione della richiesta di autorizzazione alla banca del titolare della carta di credito utilizzata. In rari casi, tale cancellazione potrà apparire come un rimborso.

Si noti che la conferma dello sblocco dell'importo preautorizzato (o rimborso) richiede normalmente dalle ventiquattro (24) alle quarantotto (48) ore, ma potrebbero essere necessari sette (7) o più giorni lavorativi a seconda della banca del titolare della carta.

Per attivare una richiesta di autorizzazione, il Cliente è invitato a fornire i dati della carta di credito nell'ambito della sottoscrizione al Servizio. Il Cliente viene informato in via preliminare delle caratteristiche della richiesta di autorizzazione, che viene attivata solamente con il suo consenso. I dati della carta di credito vengono conservati unicamente dal fornitore dei servizi di pagamento di ACCOR nell'ambito di una rigida politica di sicurezza dei dati bancari.

Qualora il Cliente abbia comunicato i dati della carta di credito nell'ambito di una prenotazione garantita:
• è invitato a utilizzare la stessa carta per attivare la richiesta di autorizzazione e, in tal caso, fornisce semplicemente il consenso per l'attivazione e il codice di sicurezza della carta.
• rimane libero di scegliere un'altra carta di credito per la sua richiesta di autorizzazione e, in tal caso, è invitato a fornire i dati della nuova carta di credito scelta.

Nel caso in cui il Cliente non proceda alla prenotazione garantita, ma attivi una richiesta di autorizzazione che viene confermata, la sua prenotazione diventa per sua natura una prenotazione garantita dalla carta utilizzata per la richiesta di autorizzazione.

Nel caso di un rifiuto della richiesta di autorizzazione da parte della banca o un'interruzione tecnica che ha impedito l'attivazione della richiesta di autorizzazione, la prenotazione rimane allo stato iniziale (prenotazione garantita dalla carta scelta al momento della prenotazione o prenotazione non garantita).

Qualora la banca del Cliente utilizzi il sistema di sicurezza denominato "3D Secure", la banca potrebbe inviare un SMS al Cliente, informandolo dell'addebito sul suo conto. L'addebito non sarà in alcun caso immediato.

Inizio pagina

5. Cancellazione o modifica della prenotazione di un Servizio

Per i Servizi di sistemazione alberghiera (prenotazione delle camere presso una struttura o altri tipi di sistemazione alberghiera), si ricorda al Cliente che non è possibile esercitare il diritto di recesso previsto nell'articolo L. 221-18 del Codice dei consumatori francese. In conformità all'articolo L. 221-28 comma 12 del Codice dei consumatori francese, non è previsto tale diritto per i contratti relativi alle prestazioni di servizi di sistemazione alberghiera che devono essere effettuate in una data o un periodo specifico.

Per ciascuna prenotazione dei Servizi, le Condizioni specifiche indicano le modalità di cancellazione e/o di modifica della prenotazione.

Le prenotazioni con pagamento anticipato non potranno essere oggetto di modifiche o cancellazione. La caparra (la somma versata anticipatamente) non potrà essere rimborsata. Tale caso è citato nelle Condizioni specifiche.

Qualora le Condizioni specifiche lo permettano:
• la cancellazione della prenotazione di un Servizio può essere effettuata direttamente sul Sito tramite la sezione "Consultare o annullare la prenotazione";
• la modifica della prenotazione di un Servizio può essere effettuata direttamente presso la Struttura, i cui dati di contatto (in particolare il numero telefonico) sono indicati sulla conferma della prenotazione inviata tramite e-mail.

In caso di interruzione di un Servizio da parte del Cliente, sarà incassato il prezzo totale convenuto. In caso di prenotazione con pagamento anticipato, non sarà corrisposto alcun rimborso.

In presenza di un Servizio di sistemazione alberghiera, salvo diversamente indicato nelle Condizioni specifiche, il Cliente deve lasciare la camera della Struttura prima dell'orario indicato dalla Struttura, generalmente entro le 12:00 dell'ultimo giorno della prenotazione. In caso contrario, gli verrà fatturata una notte aggiuntiva.

Inizio pagina

6. Impegno e responsabilità del Cliente

Il Cliente è responsabile in via esclusiva della scelta dei Servizi sul Sito e della loro adeguatezza alle proprie esigenze; ACCOR non si assume alcuna responsabilità al riguardo.

Il Cliente è altresì responsabile delle informazioni comunicate al momento della creazione del conto e/o della prenotazione di un Servizio. ACCOR non è ritenuta responsabile in caso di informazioni errate o fraudolente comunicate dal Cliente. Inoltre, il Cliente è l'unico responsabile dell'utilizzo del conto e delle prenotazioni effettuate, in nome suo e per conto di terzi, minori compresi, a meno che non possa essere chiaramente dimostrato che l'utilizzo fraudolento non sia imputabile ad alcuna sua colpa o negligenza. A tale proposito, ACCOR dovrà essere immediatamente informata di qualsiasi uso improprio o fraudolento del suo indirizzo di posta elettronica al servizio clienti, i cui dati sono visualizzati all'articolo 9.

Il Cliente si impegna a utilizzare il Sito e i Servizi che sono proposti nel rispetto della normativa applicabile e delle presenti Condizioni generali. In caso di mancato adempimento degli obblighi stabiliti dalle presenti Condizioni generali, il Cliente è responsabile dei danni da lui causati ad ACCOR o a terzi. A tale scopo, il Cliente si impegna a tutelare ACCOR da qualsiasi reclamo, azione o ricorso di qualsiasi natura che potrebbero derivarne e rimborsarla di ogni relativo danno, onere o indennità.

Il Cliente, in particolare, si impegna, tramite la prenotazione vincolante di un Servizio, a pagare il prezzo e rispettare le Condizioni specifiche e afferenti. Infatti:
- Eventuali prenotazioni o pagamenti ritenuti irregolari, inefficaci, incompleti o fraudolenti per motivi imputabili al cliente comporteranno la cancellazione della prenotazione del Servizio a spese del cliente, fatta salva qualsiasi azione che potrà essere intentata da ACCOR nei confronti del Cliente;
- Qualsiasi comportamento contrario al buon costume e all'ordine pubblico presso la Struttura, nonché il mancato rispetto del Regolamento interno della Struttura, darà diritto al direttore della Struttura e/o a qualsiasi altro fornitore del Servizio di pretendere che il Cliente lasci la Struttura, senza che ciò possa dare luogo ad alcun risarcimento e/o rimborso, qualora il pagamento fosse già stato effettuato. Nel caso in cui non sia stato ancora effettuato il pagamento, il Cliente dovrà procedere al pagamento dei Servizi consumati prima di lasciare la Struttura;
- Il Cliente si impegna altresì a garantire che le risorse informatiche messe a disposizione dalla Struttura (in particolare la rete WIFI) non vengano in alcun modo utilizzate a scopi di riproduzione, rappresentazione, messa a disposizione o comunicazione al pubblico di opere o oggetti protetti da diritto d'autore o diritti similari, quali testi, immagini, fotografie, opere musicali, opere audiovisive, software o videogiochi, senza l'autorizzazione dei titolari dei diritti previsti nei libri I e II del codice francese della proprietà intellettuale, qualora tale autorizzazione sia richiesta. Il Cliente è tenuto, inoltre, a rispettare la politica di sicurezza del fornitore dell'accesso a Internet della Struttura, comprese le regole di utilizzo dei mezzi di protezione messi in atto con lo scopo di prevenire l'utilizzo illecito delle risorse informatiche e di astenersi da qualsiasi atto che possa ledere all'efficacia di tali mezzi.

Inizio pagina

7. Impegno e responsabilità di ACCOR

ACCOR si impegna, nel quadro di un obbligo di mezzi, a fornire l'accesso al Sito e ai Servizi proposti nel rispetto delle Condizioni generali, agire con diligenza e competenza e compiere ogni sforzo possibile, entro limiti ragionevoli, al fine di procedere alla correzione di qualsiasi malfunzionamento di cui venga a conoscenza.

ACCOR potrà, tuttavia, trovarsi nella necessità di sospendere momentaneamente l'accesso parziale o totale al Sito, in particolare per ragioni tecniche di manutenzione, senza che ciò rientri sotto la sua responsabilità.

Il Cliente riconosce e accetta che ACCOR non è da ritenersi responsabile di qualsiasi inconveniente o danno legato all'utilizzo della rete Internet, tra cui ad esempio:
- l'errata trasmissione e/o ricezione dei dati e/o delle informazioni su Internet;
- il guasto del dispositivo ricevente o delle linee di comunicazione;
- qualsiasi malfunzionamento della rete Internet che impedisca il buon funzionamento del Sito e/o della prenotazione dei Servizi.

Il Sito può rimandare a collegamenti ipertestuali di altri siti Web pubblicati e gestiti da terzi. ACCOR declina qualsiasi responsabilità relativamente al contenuto di tali siti Web e ai servizi in essi proposti. A tale proposito, si precisa che i partner sono responsabili della promozione delle offerte diffuse sui propri siti Web. L'eventuale consultazione di siti Web terzi avviene sotto la piena responsabilità del Cliente.

ACCOR è un intermediario tra ciascuna Struttura e il Cliente, il quale riconosce e accetta espressamente tale condizione. A tale scopo, ACCOR dispone di un mandato per quanto concerne la negoziazione, la formazione e la commercializzazione dei Servizi Accor presso le Strutture. Si precisa che le Strutture sono gestite da società giuridicamente distinte dalla società ACCOR.

In caso di contenziosi e/o reclami relativi a un soggiorno presso una Struttura o alla prenotazione di un Servizio Accor, il Cliente riconosce e accetta di impegnarsi a rivolgersi esclusivamente alla società che gestisce la Struttura nella quale ha soggiornato. A tale proposito, il Cliente non potrà in alcun modo attribuire la responsabilità ad ACCOR o a qualsiasi società del gruppo ACCOR per mancanze imputabili alla Struttura.

Inizio pagina

8. Forza maggiore

Nessuna delle parti deve essere ritenuta responsabile di eventuali inadempimenti degli obblighi contrattuali imputabili a cause di forza maggiore. Si conviene espressamente che un evento di forza maggiore sospenda, per entrambe le parti, l'adempimento degli obblighi reciproci e che ciascuna parte debba sostenere l'onere dei costi eventualmente derivanti. Sono considerati casi di forza maggiore gli eventi normalmente riconosciuti come tali dalla giurisprudenza della Corte di cassazione. Se la causa di forza maggiore dura più di trenta (30) giorni a partire dalla sua insorgenza, le presenti Condizioni generali potranno decadere per una qualunque delle suddette parti senza che nessuna di esse possa pretendere il risarcimento danni.

In caso di forza maggiore o qualsiasi altro evento eccezionale che impedisca la realizzazione del Servizio e in particolare la messa a disposizione del Cliente della camera della Struttura, la Struttura può riservarsi la facoltà di ospitare il cliente, per l'intera durata del soggiorno o solo per una parte, presso una Struttura di categoria equivalente o realizzare un Servizio della medesima natura previa accettazione da parte del Cliente.

Inizio pagina

9. Servizio clienti e reclami

Per qualsiasi reclamo relativo a una prenotazione di un Servizio sul Sito, il servizio clienti è a disposizione.

Consultare la sezione Spazio assistenza
Per scriverci:
Service Clientèle Réservation
2 rue de la Mare Neuve
91021 Evry – FRANCE

Per facilitarne l'elaborazione, i reclami relativi alla mancata o erronea esecuzione dei Servizi devono essere comunicati per iscritto e indirizzati al servizio clienti entro e non oltre otto (8) giorni dalla data di esecuzione del Servizio.

Inizio pagina

10. Privacy e Protezione dei dati personali

Quando il Cliente utilizza il Sito, in particolare quando effettua una prenotazione, ACCOR e le entità del gruppo ACCOR trattano i dati personali del Cliente in conformità a quanto descritto nella"Carta sulla protezione dei dati personali".

Pertanto, i dati raccolti nell’ambito della prenotazione del Cliente sono destinati ad ACCOR, alle entità del Gruppo, ai suoi partner, ai suoi fornitori di servizi (in particolare, prestatori di servizi di pagamento online) e gli Strutture per l'esecuzione della prenotazione o per l'adozione di eventuali misure precontrattuali. Nella misura in cui vengono adottate le garanzie previste dalla normativa applicabile, i dati dei Clienti potranno essere trasferiti dall'Europa ad altri paesi che non offrono gli stessi livelli di protezione dei dati richiesti dall’'Unione europea.

Al fine di proteggere le operazioni di pagamento, le entità del Gruppo ACCOR, in particolare trattano i dati personali per determinare il livello di rischio di frode associato ad ogni transazione. In tal caso, ACCOR e gli Strutture possono ricorrere, per affinare l'analisi, alle prestazioni rese dal fornitore del gruppo ACCOR in materia di prevenzione dei rischi. In funzione dei risultati di tali analisi, il Gruppo ACCOR potrà adottare delle misure di sicurezza, che potranno includere la richiesta al Cliente dell'utilizzo di un altro canale di prenotazione o un altro metodo di pagamento. Tali misure avranno come effetto di sospendere l'esecuzione della prenotazione o, se il risultato dell'analisi non garantisce la sicurezza, di annullarla. L'utilizzo fraudolento di metodi di pagamento che generano un mancato pagamento potrà comportare l'inclusione dei Clienti nel registro degli incidenti del gruppo ACCOR, e questo può condurre il gruppo ACCOR a bloccare i pagamenti futuri o a effettuare dei controlli supplementari.

I Clienti possono, in qualsiasi momento, esercitare i propri diritti previsti dalla normativa in materia di protezione dei dati personali. Tutte le informazioni utili a tal fine sono indicate nella "Carta sulla protezione dei dati personali".

Inizio pagina

11. Altro

La specificazione dei dati bancari necessari, insieme all'accettazione delle presenti Condizioni generali e delle Condizioni specifiche tramite Internet costituisce un contratto elettronico tra le parti valido come prova tra le parti della prenotazione del Servizio e dell'esigibilità delle somme dovute in esecuzione della suddetta prenotazione.

Le presenti Condizioni generali e le Condizioni specifiche applicabili esprimono l'integrità degli obblighi delle parti. Non potrà essere integrata alcuna condizione comunicata dal Cliente.

In caso di contraddizione tra le Condizioni specifiche e le Condizioni generali, le Condizioni specifiche saranno le uniche applicabili per l'obbligo in causa. In caso di contraddizione tra le condizioni generali di un partner, indipendentemente dalla loro natura, e le presenti Condizioni generali, le clausole delle presenti saranno le uniche applicabili per l'obbligo in causa.

Nell'eventualità che una o più clausole delle presenti Condizioni generali siano ritenute invalide o dichiarate tali a norma di una legge o un regolamento o in seguito a una decisione passata in giudicato da una giurisdizione competente, le altre clausole resteranno pienamente efficaci.

La lingua facente fede è il francese. Qualora le Condizioni generali siano oggetto di una traduzione in lingua straniera, la lingua francese prevarrà su qualsiasi altra traduzione in caso di contestazione, disputa, difficoltà di interpretazione o esecuzione delle presenti condizioni e più in generale in merito alle relazioni esistenti tra le parti.

Il Cliente riconosce e accetta che ACCOR possa cedere a terzi le presenti Condizioni generali, nonché l'insieme dei diritti e degli obblighi a esse connessi, senza il consenso scritto preventivo del Cliente. Il Cliente accetta che tale cessione sollevi ACCOR da responsabilità future. Il Cliente non può cedere a terzi né le Condizioni generali né l'insieme dei diritti e degli obblighi a esse connessi, senza il consenso scritto preventivo di ACCOR.

Inizio pagina

12. Legge applicabile e risoluzione delle controversie

Le Condizioni generali sono disciplinate dal diritto francese, senza ostare alle disposizioni imperative di protezione eventualmente applicabili dal paese di residenza dei consumatori.

Qualora insorga una controversia in merito alle presenti Condizioni generali, ACCOR informerà il Cliente della possibilità di ricorrere a una procedura di mediazione tradizionale o ad altri sistemi di composizione extragiudiziale, secondo le condizioni previste al Titolo I del Libro VI del Codice dei consumatori francese.

Gli ospiti sono tenuti a contattare in prima istanza il servizio clienti o la Struttura per tentare di risolvere la controversia in via amichevole. In caso di risposta negativa o in mancanza di una risposta entro sessanta (60) giorni, il Cliente può contattare il Mediatore di viaggi e turismo – BP 80303 – 75823 Paris Cedex 17 per gli alberghi di proprietà del Gruppo ACCOR o gestiti dal medesimo, oppure per gli alberghi in franchising che hanno deciso di ricorrere a tale servizio.
• I dati di contatto e le informazioni sulla richiesta al Mediatore di viaggi e turismo sono disponibili facendo clic sul collegamento seguente: https://all.accor.com/it/support/reservations/you-stayed/faq/i-want-to-contact-a-mediator-after-a-dispute-during-my-stay-unsolved-amicably.shtml presente nella scheda Prenotazione della sezione "aiuto e assistenza" o sul sito www.mtv.travel.
• I clienti possono contattare il Mediatore entro dodici (12) mesi dal primo reclamo.
• Il modulo di contatto del Mediatore è accessibile al seguente collegamento: http://ww5.eudonet.com/V7/app/specif/EUDO_03874/FormDossierLitige/FormulaireDossierLitiges/index.aspx.

In caso di controversia presso una Struttura situata il Portogallo che non è stata potuta essere risolta dalla Struttura interessata o dal servizio clienti, il Cliente è invitato a effettuare un reclamo sulla piattaforma reclami prevista a tale scopo e disponibile sulla pagina di presentazione della Struttura interessata e accessibile presso il collegamento seguente: www.livroreclamacoes.pt.

ACCOR informa, inoltre, il Cliente dell'esistenza di una piattaforma europea per la Risoluzione online delle controversie, alla quale può ricorrere. Il Cliente può accedervi tramite il seguente collegamento: http://ec.europa.eu/consumers/odr/.

Inizio pagina


Versione del 15 marzo 2019